Creazione – Produzione

Chi è il creatore
del profumo Melodie Sensuelle?

Anna Maria Fazio, artista  pittrice e autrice del
romanzo Thriller “Alla destra del Diavolo”.

 

 

 

 


A quale tipo di donna è dedicato?

Melodie Sensuelle è dedicato a una donna che non si arrende, a una donna determinata e sicura di sé e della sua femminilità. E’ dedicato a una donna che sia nel bene sia nel male ha scelto di portare avanti il suo percorso, una donna che lotta fino alla fine, qualunque sia il prezzo da pagare non conosce la parola “Arrendersi”.

Melodie Sensuelle è dedicato a una donna dotata di fascino, a una donna elegante, disinibita ma mai volgare. Il suo erotismo è dotato di grazia, delicatezza, romanticismo e di mistero.


 

Creazione e produzione.

Il profumo Melodie Sensuelle è pura magia. Per la creazione e produzione di questo “elisir di passione” mi sono affidata a una azienda leader nel mondo per la creazione e produzione di profumeria professionale: Aroma Fragrance Lab Ecco il link: http://www.aromafragrancelab.com

Aroma Fragrance Lab ha un’ottima reputazione per la creazione di profumi nella più alta tradizione francese.

I suoi prodotti sono sognati, concepiti e creati a Grasse, il cuore del mondo dei profumi.

Un’azienda meravigliosa con un’assistenza al cliente cortese e disponibile, alla quale è bastato semplicemente “raccontare” le mie esigenze, le caratteristiche che questo elisir doveva avere. Gli ho esposto il progetto di un profumo ispirato alla protagonista di un libro ed entusiasti hanno accolto e soddisfatto tutte le mie richieste.

Dopo ciò i maestri profumieri di Aroma Fragrance Lab si sono messi all’opera, riuscendo ad arte, come solo i grandi professionisti  sanno fare, a catturare le mie parole, l’intensa personalità della donna che ha ispirato il libro Alla destra del Diavolo, e trasformarle in accordi, per creare una miscela di fragranze che incanta, una composizione magica in tre varianti.

I tre campioni mi sono stati recapitati a casa ed io ho monitorato, per giorni, il loro viaggio dalla Croazia (dove sono stati prodotti) fino alla porta di casa mia.

E’ stato emozionante aspettarli, e ancor di più lo è stato avere finalmente tra le mani il sogno. Un sogno profumato e unico di nome Melodie Sensuelle.

Quel giorno non solo io avevo i punti più sensibili del corpo intrisi di quella miscela, ma anche l’aria della mia stanza era già Melodie Sensuelle.

Non ho resistito e li ho provati sulla pelle tutti e tre.

 


 


 

Profumatevi dove volete essere baciate”,
diceva Coco Chanel.

 

Ovviamente dovendo annusare personalmente ho potuto spruzzarlo solo in alcuni punti strategici, quelli caldi del corpo, ossia nelle zone, dove pulsa il sangue, e dove io, fisicamente sarei potuta arrivare facilmente. Polsi, incavo del gomito, dorso della mano, tra i seni.

Dopo la prima annusata avevo già intuito quale sarebbe stato il mio preferito. Fare una selezione così importante richiedeva molta calma, concentrazione, e tempo. Non potevo permettermi di essere approssimativa nella scelta, e così mi sono presa tre giorni di tempo, in modo che, nell’arco di ventiquattro ore avrei potuto confrontare, testando un campione diverso alla volta, le tre varianti a mia disposizione, e decidere finalmente il mio profumo Melodie Sensuelle.

Scartare il pacchetto e iniziare il test per  il profumo perfetto per Lei, annusandone la fragranza, buonissima e sopraffina, è stato un tripudio di emozioni, un’esperienza sensoriale mai provata prima. Credetemi dovreste provare per rendervi conto della gratifica personale che regala la consapevolezza che quelle gocce d’essenza profumata sono state realizzate per te, solo e unicamente rispettando i tuoi desideri, le tue direttive. Nel caso di Melodie Sensuelle, fondendosi con la personalità della protagonista di Alla destra del Diavolo.

Melodie Sensuelle non è solo un profumo (come se fosse poco) ma è il mio profumo. Il profumo che ho creato per comunicare al mondo il “quadro” completo di un personaggio, l’elemento mancante che cercavo per raccontare il mio progetto “Quadro, romanzo, tessuto, profumo”. Il tassello mancante per quello che è il misterioso puzzle di una donna incredibile, la protagonista di una storia meravigliosa e crudele, terrificante e impietosa, romantica e fragile, erotica e perversa. Una donna protagonista/personaggio di quello che è in assoluto, il primo romanzo thriller della mia vita.


 

Il mio personale test si è svolto in questo modo:

Ho elaborato una scala di valori da 0 allo 100, suddividendo la mia valutazione ogni 4 ore, quindi ore 7,30, ore 11,30, ore 16,30, ore 20,30.

Test iniziato alle 07,30 del 23 giugno 2017.
Primo campione scelto a caso.

Ore 7,30 – Ho spruzzato una dose del campione n° 2 sul dorso della mano sinistra, l’aroma sin da subito è stato poco incline al mio gusto personale, che ama le fragranze potenti e decisamente poco fruttate. Ho iniziato la mia giornata, nella quale ho più volte lavato le mani, ho subito il caldo e il sudore poteva alterare la fragranza. Era proprio questo il mio test. Valutare se nonostante mi fossi lavata le mani, e la pelle fosse accaldata, nonostante avessi fatto le cose che sono solita compiere, lavoro, casa, spesa, ecc. La persistenza del profumo fosse in qualche modo venuta meno. Voto 90/100

La mia valutazione:

  • Alle ore 11,30 la persistenza della fragranza era per buona parte volatilizzata e diventata più lieve; prevaleva la nota dolce e delicata. Voto 50/100
  • Alle ore 16,30 la persistenza era diminuita fortemente. Voto 30/100
  • Alle ore 20,30 il profumo era svanito in maniera significativa. Voto 10/100

 

 

Sabato 24 giugno 2017 – ore 7,50 

La mia valutazione:

Alle ore 7,50 : Ho spruzzato una dose del campione n° 3 sul dorso della mano sinistra, nell’incavo del gomito, sul polso, come per ogni prova. L’aroma sin da subito è stato piacevolissimo, aroma deciso, fresco e fragrante. Ho proseguito nella mia giornata come nella precedente. Voto 100/100

  • Alle ore 11,50: La fragranza era ancora molto intensa, appena più delicata. Voto 70/100
  • Alle ore 16,50: La fragranza era ora più lieve ma ancora presente. Voto 50/100
  • Alle ore 20,50: La fragranza era quasi impercettibile.

 

Domenica 25 giugno 2017 – ore 7,50 –

Ho spruzzato negli stessi punti e con le stesse modalità una dose del campione n° 1 Quello che “a pelle” sin da subito aveva catturato  di più la mia attenzione.

  • Alle ore 7,50 :  Fragranza Intensa e avvolgente. Voto 100/100
  • Alle ore 11,50: Penetrante, decisa e appassionante. Voto 100/100
  • Alle ore 16,50. La fragranza era ancora intensa e molto persistente.

Voto 80/100

Alle ore 20,50 La fragranza era ancora presente sulla mia pelle, come un’aura sensuale e delicatamente pungente. Voto 70/100.

Questo è Melodie Sensuelle!

 

Ovviamente la curiosità è femmina, ed io dovendo fare una scelta così importante ho voluto capirne qualcosa di più sul meraviglioso mondo del profumo, e così ho conosciuto la Piramide Olfattiva.

La piramide Olfattiva è un modo di visualizzare, tramite un grafico disposto su tre livelli, il grado di evaporazione e persistenza dei componenti di un profumo. Questo permette di sviluppare nel corso delle ore, il grado di volatilità delle molecole che lo compongono. Mi sono divertita molto a scoprirne le diverse caratteristiche, seppur alcune materie prime siano comuni in tutti e tre i campioni, provare le tre combinazioni nell’arco delle 24 ore ha inebriato i miei sensi, rendendo questa esperienza davvero stimolante e indimenticabile.

Le note di testa – resistono pochi minuti al massimo un’ora

Le note centrali o di cuore – resistono per tre/quattro ore al massimo

Le note di fondo, o coda – possono resistere anche fino a 24 ore e più dopo l’applicazione.

Conoscendo la formula (top secret) dei campioni di Melodie Sensuelle, elaborata dall’azienda, ho potuto percepire perfettamente le materie prime, distinguere le fragranze agrumate, le floreali, scoprire le legnose e le fruttate, complementari le une alle altre, e miscelate sapientemente hanno dato vita al mio profumo. Lo svanire dopo pochi minuti dall’applicazione delle note di testa, inizialmente più incisive, più fresche e leggere, quelle che scatenano la voglia di acquistare quel dato profumo alla prima annusata, per miscelarsi alle note di cuore (le più consistenti e di media persistenza, perché definiscono la corposità e la potenza, l’energia di un profumo; in poche parole quelle che lasciano la scia. In fine scoprire le note di fondo, quelle le cui molecole evaporano più lentamente e persistere sulla pelle anche dopo giorni, e che donano personalità, carattere al profumo.

La composizione delle materie prime utilizzate per la creazione di Melodie Sensuelle è ovviamente top secret, ma voglio comunque regalarvi alcuni nomi delle essenze che sono state utilizzate.


 

Ecco solo alcune delle materie prime  che insieme compongono il profumo.

 

 

 


 

Produzione

Il profumo Melodie Sensuelle  By Anna Maria Fazio, è stato creato e prodotto dall’azienda Aroma Fragrance Lab in forma di Prototipo.
Non è (al momento) disponibile per il commercio.